Blog

Scudo-MSE

0

Autorizzazione antipirateria per Metro Security Express

E’ il secondo istituto associato ad ottenere la licenza

L’istituto di vigilanza Metro Security Express, associato all’ASSIV, ha ottenuto l’autorizzazione ad operare con proprie guardie giurate a bordo delle navi mercantili battenti bandiera italiana che transitano in acque internazionali a rischio pirateria. Dal varo della circolare ministeriale attuativa delle norme antipirateria, è il secondo istituto di vigilanza associato all’ASSIV, dopo la Triskel Risk Management, ad aver ottenuto l’autorizzazione all’imbarco di guardie giurate private sulle navi italiane. Il servizio sarà effettuato attraverso l’impiego di personale qualificato, che ha prestato servizio nelle “forze speciali” dell’esercito italiano ed ha partecipato per lunghi periodi a missioni all’estero con funzioni di comando in territori ostili. La Metro Security Express opera a Roma e provincia da oltre 40 anni e ha un organico composto da circa 40 guardie giurate qualificate munite di porto d’armi e 15 unità operative non armate addette ai servizi fiduciari.

© ASSIV - Associazione Italiana Vigilanza e Servizi Fiduciari | P. IVA 08977601007 | Tel. 06 42012400 | Fax 06 42012406