Blog

0

MondialpolServiceGroup presenta CITA: il primo Robot nel processo di lavorazione della Moneta Metallica in Italia

Una storia lunga píù di novant’anni nel mondo della Vigilanza e della Sicurezza Privata è la base su cui il brand MondialpolServiceGroup posa le sue solide fondamenta, guardando con lungimiranza al futuro e alla crescita, puntando su Ricerca e Sviluppo tecnologico, che lo porta ad essere uno dei maggiori innovatori del settore, oggi il primo player sul territorio nazionale a introdurre un Robot nella lavorazione della Moneta Metallica, destinato a modificare il processo produttivo e a migliorare la qualità del lavoro degli operatori.

“In seguito all’introduzione del DM del 21 Aprile 2015, che ha rafforzato gli standard di confezionamento per la lavorazione della Moneta Metallica con sempre maggior attenzione alla fase di autenticazione e ricircolo della stessa ormai al pari delle banconote, il nostro Gruppo — afferma il presidente Fabio Mura — avva-lendosi della collaborazione di una società esterna specializzata nell’automazione, ha inserito nel processo già consolidato e ingegnerizzato della lavorazione della Moneta Metallica nella sede di Como un Robot che permette la standardizzazione e un maggior controllo nella fase di confeziona-mento, in continuo e senza interruzioni, garantendo così i più elevati standard qualitativi, come pre-visto nel regolamento della BCE. L’introduzione del Robot CITA innova il processo della lavorazione della Moneta Metallica, abbattendo del 60% il costo del lavoro usurante collegato all’attività di palle-tizzazione, consentendo di riorientare gli operatori ad attività a maggior valore aggiunto. Nel con-tempo la qualità dei risultati della linea arriva finalmente a difettosità zero grazie ai numerosi ed esaustivi parametri di controllo del Robot: per i clienti che si riforniscono di Moneta Metallica signifi-ca l’assoluta certezza di ricevere il valore atteso letteralmente fino all’ultimo centesimo.”

La solidità economica e la trasparenza finanziaria sono gli asset fondamentali che permettono al Gruppo Mondialpol di investire grandi risorse in ricerche e innovazioni tecnologiche per migliorare i servizi svol-ti e la customer experience di una clientela sempre più attenta ed esigente: nel 2016 il Gruppo Mondialpol ha realizzato un fatturato complessivo di 235 milioni di euro, con 2.800 dipendenti che operano su tutto il ter-ritorio italiano e direttamente su gran parte delle regioni del centro, nord e isole: Lombardia, Piemonte, Vene-to, Friuli Venezia Giulia, Umbria, Sardegna, Marche, Toscana. La crescita esponenziale di MondialpolSe-viceGroup negli ultimi anni è avvenuta grazie a una maggiore produttività interna, tramite rilevanti acquisi-zioni di aziende del settore, nonché mediante la fusione di alcune società: meno società con più valore con-solidato di produzione e di patrimonio.

Oltre al Robot CITA, l’Azienda sta studiando l’ottimizzazione in sicurezza di altri processi produttivi per mi-gliorare il rapporto Costllncome particolarmente elevato in un settore in cui l’impiego delle persone è stret-tamente correlato all’esecuzione delle prestazioni.

© ASSIV - Associazione Italiana Vigilanza e Servizi Fiduciari | P. IVA 08977601007 | Tel. 06 42012400 | Fax 06 42012406