Commissione di Garanzia dell’attuazione della legge sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali – Provvedimento Prot. n. 0001302/ISV del 23 Gennaio 2019

A seguito dell’atto di  proclamazione predisposto in data 21 gennaio 2019 da parte delle Segreterie Nazionali delle Organizzazioni Sindacali FilcamsCgil, FisascatCisl e UiltucsUil dello sciopero nazionale del personale dipendente delle società di vigilanza per i giorni 1 e 2 febbraio 2019, in data odierna è intervenuta  la “Commissione di garanzia dell’attuazione della legge sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali” con il provvedimento, pubblicato integralmente sul nostro sito nella sezione “News”, a mezzo del quale vengono rilevate nell’atto di proclamazione delle OO.SS. violazioni della vigente normativa in materia di sciopero nei servizi pubblici essenziali, con riferimento “alla regola del preavviso, della rarefazione oggettiva e della regola d’intervallo” . 

A seguito delle violazioni rilevate la Commissione ha quindi invitato le Organizzazioni Sindacali a riformulare la proclamazione dello sciopero in conformità alla legge ed alla disciplina di settore, in date diverse dai giorni 1 e 2 febbraio 2019.  

Ovviamente sarà cura della nostra Associazione informare tempestivamente gli Associati delle nuove  date di proclamazione dello sciopero.