Disposizioni in materia di adeguata verifica per chi trasporta valori e contanti

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Provvedimento di Banca d’Italia recante “Disposizioni in materia di adeguata verifica della clientela e di conservazione dei dati e delle informazioni per gli operatori non finanziari iscritti nell’elenco di cui all’articolo 8 del decreto-legge 25 settembre 2001, n. 350”.

Banca d’Italia ha emanato il Provvedimento recante “Disposizioni in materia di adeguata verifica della clientela e di conservazione dei dati e delle informazioni per gli operatori non finanziari iscritti nell’elenco di cui all’articolo 8 del decreto-legge 25 settembre 2001, n. 350”.

Il Provvedimento, chiusa la fase di consultazione pubblica, è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana sabato 15 febbraio 2020. Lo stesso entrerà in vigore il quindicesimo giorno successivo alla pubblicazione.

Con riferimento ai rapporti continuativi già in essere, gli operatori si dovranno adeguare alle disposizioni del Provvedimento in parola entro due mesi dalla data di entrata in vigore delle stesse.

Qui trova il link alla Gazzetta Ufficiale:

https://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2020-02-15&atto.codiceRedazionale=20A00915&elenco30giorni=false