Impresa sicura: Bando Invitalia DPI Anticovid

Impresa sicura: Bando Invitalia DPI Anticovid

Bando per l’accesso al rimborso delle spese sostenute dalle imprese per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale

Segnaliamo un interessante bando pubblicato da Invitalia, l’Agenzia nazionale per lo sviluppo, di proprietà del Ministero dell’Economia, che consente alle aziende di ottenere il rimborso delle spese sostenute per l’acquisto di dispositivi ed altri strumenti di protezione individuale (DPI) finalizzati al contenimento e al contrasto dell’emergenza epidemiologica COVID-19.Il rimborso è concesso fino al 100% delle spese ammissibili e fino ad esaurimento della dotazione finanziaria disponibile.

  • Importo massimo rimborsabile: 500 euro per ciascun addetto dell’impresa – a cui sono destinati i DPI – e fino a un massimo di 150mila euro per impresa.
  • Importo minimo rimborsabile: non inferiore a 500 euro.

Le risorse disponibili sono 50 milioni di euro.

Possono beneficiare del rimborso previsto dal suddetto bando tutte le imprese, indipendentemente dalla forma giuridica, dal settore economico in cui operano e dal regime contabile adottato che, alla data di presentazione della domanda di rimborso di cui al punto 9.1, sono in possesso dei seguenti requisiti:

a) sono regolarmente costituite e iscritte come “attive” nel Registro delle imprese;

b) hanno la sede principale o secondaria sul territorio nazionale;

c) sono nel pieno e libero esercizio dei propri diritti, non sono in liquidazione volontaria e non sono sottoposte a procedure concorsuali con finalità liquidatoria.

Riportiamo anche il link del sito di Invitalia dove potete leggere una breve presentazione del bando e dove troverete il testo completo del bando da scaricare.

https://www.invitalia.it/cosa-facciamo/emergenza-coronavirus/impresa-sicura/cose

Scarica il bando completo dove trovare i termini e le modalità per la presentazione della domanda di rimborso (i termini per la prenotazione partono dall’11 maggio fino al 18 maggio 2020).